ANNO SCOLASTICO 2022/2023 - SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI

Sono aperte le iscrizioni ai servizi scolastici comunali attivati per le scuole primarie comunali di Parè e Gironico per l'anno scolastico 2022/2023. In allegato troverete la modulistica necessaria da consegnare entro il 30.06.2022 con le modalità indicate sulla stessa.

Data di pubblicazione:
03 Giugno 2022
ANNO SCOLASTICO 2022/2023 - SERVIZI SCOLASTICI COMUNALI

Gentili Genitori,

siamo ormai giunti al termine di quest’anno scolastico che ha risentito ancora dell’emergenza pandemica da COVID-19, creando non pochi problemi nell’organizzazione e gestione dei vari servizi scolastici offerti, che solo con il sinergico lavoro di tutte le parti in causa si sono potuti superare. Un grazie particolare va a voi Genitori per la comprensione e la pazienta dimostra, ma soprattutto a Vostri Figli che con il loro impegno nel rispettare le “regole” imposte hanno permesso di non rendere vani i nostri sforzi.

Stante l’esperienza maturata, mi sento di garantire con relativa certezza l’attivazione dei servizi MENSA, DOPOSCUOLA e SCUOLABUS, mentre si sta lavorando al fine di assicurare, se le condizioni dovessero permettercelo, anche il servizio PRESCUOLA, consci dell’importanza che esso riveste per molte famiglie.

In allegato troverete il modulo di iscrizione ai servizi, che Vi chiedo gentilmente di ritornare seguendo le indicazioni di consegna riportate. 

Nella modulistica non troverete le indicazioni su come effettuare i pagamenti, attualmente gli Uffici stanno lavorando per attivare la gestione informatizzata dei servizi scolastici, con conseguente modifica delle modalità di pagamento attualmente in atto; sarà nostra cura e premura comunicarVi le nuove modalità non appena possibile.

Sperando che il nuovo anno scolastico si possa svolgere all'insegna della "normalità" e nella certezza di poter contare sul Vostro aiuto per poter offrire servizi sempre migliori a Vostri figli, mi permetto di augurarVi una serena estate.

 

COLVERDE, Lì 03.06.2022

                                                                  L’ASSESSORE ALL’ISTRUZIONE

                                                                               Roberta MERCURI